© 2011 Benessere.me

5 buoni consigli per smettere di mangiare stress

Postato il 17 aprile 2012 Autore in Fitness | Nessun Commento per ora

Quando sei sentirsi un po ‘giù di corda, chowing su un colmo aiuto di comfort può sembrare una soluzione rapida, ma si sta solo facendo il suo corpo ingiustizia. Mangiare Lo stress è un problema reale che interessa la nostra capacità di perdere peso e tenerlo spento. Prima di check-out tutto ciò che sta accadendo nel vostro frigorifero o il partito nella vostra dispensa, leggere questi cinque consigli per aiutarvi a smettere di mangiare lo stress e iniziare a sentirsi favoloso.

  1. Ricordate, siete in controllo. Quando ci si sente come se non siete in controllo di ciò che stai mangiando, non sarà. Tu sei l’unica persona con il potere di cambiare questo problema. Riconoscendo la propensione a raggiungere per conforto nella dispensa è il primo passo per prendere il controllo di nuovo.
  2. stop snacking mindlessly come guardare la TV. Uscendo da un leggero stordimento e la realizzazione di aver inalato un sacchetto di patatine non è la migliore sensazione del mondo. Se guardare la TV e gli spuntini vanno di pari passo nella vostra casa, fare un punto per fermare il ciclo. Se non potete rinunciare a merenda mentre sei dal tubo, ne fanno un punto per uno spuntino su qualcosa di pulito e sano come un pezzo di frutta, frutti di bosco freschi o verdure a fette.
  3. Fare il punto a tutto quello che si sta mangiando. Tenere un diario alimentare può sembrare un super-laborioso compito, ma dopo appena un giorno o due, capirai i suoi benefici. Scrivere ciò che si sta chowing giù significa che stai diventando responsabile di quello che mettete nel vostro corpo. Quando ti rendi conto tutto il snacking vuoto che hai preso parte, sarete molto più probabile che ad abbattere.

Continuate a leggere per due punte più a smettere di mangiare stress.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>