© 2011 Benessere.me

Come un compagno Workout Sfide l’allenamento

Postato il 3 maggio 2012 Autore in Fitness | Nessun Commento per ora

Tu sai che avere un compagno di allenamento può far volare l’esercizio, ma non si tratta solo di avere qualcuno con cui ridere e parlare con voi mentre il sudore. Continua a leggere per tre modi che esercitano con un compagno sfida il vostro allenamento.

Ti fanno spingere te stesso: Il partner giusto allenamento aiuta sfido a diventare meglio gli allenamenti, se sei uno accanto all’altro sulla ellittica o su una corsa all’aperto. Da corsa a vicenda, spingendo a vicenda ad andare per qualche minuto in più, o insegnare a vicenda i modi più efficaci per l’esercizio, voi e il vostro compagno di allenamento sia possibile contribuire a spingere l’altro al livello successivo.

Ti aiutano diramano: È giuro che vi odiano Zumba, ma a malincuore prendere a sollecitare il vostro compagno – e ora, avete trovato un nuovo amore fitness. Non solo è possibile provare qualcosa di nuovo con un amico aiutare a sentirsi meno consapevole, se siete preoccupati per guardare imbarazzante, ma avallare l’insistenza di un amico per provare qualcosa di nuovo può anche iniettare divertimento e la varietà di nuovo nella vostra routine di allenamento, aiuta ad evitare plateau temuto che il fitness e continuano a vedere i risultati.

Sono pellicole per le vostre scuse: non può soddisfare il vostro amico in palestra, perché hai dimenticato i tuoi calzini? Si dà il caso in modo da avere una coppia di extra. Mi sono svegliato tardi e ora non ho tempo per adattarsi in una corsa? “Dobbiamo solo andare a fare un veloce”, dice il tuo amico. Non importa quanto ti sei parlato dal vostro allenamento per il giorno, un compagno buon allenamento non accettare un no come risposta così si continua a rimanere in pista con il tuo piano di allenamento.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>