© 2011 Benessere.me

Diabete 2 sotto controllo grazie alla frutta secca

Postato il 10 agosto 2011 Autore in Benessere | Nessun Commento per ora

Sanihelp.it – Uno studio pubblicato su Diabetes Care sostiene che la frutta secca possa essere un valido aiuto per contrastare il diabete di tipo 2; secondo i ricercatori guidati da David Jenkins del Dipartimento di Scienze Nutrizionali dell’Università di Toronto (Canada) basterebbero 75 grammi al giorno di mandorle, pistacchi, noci, noci pecan, nocciole, arachidi, anacardi e noci macadamia.

Lo stesso Jenkins spiega: «La frutta secca si è rivelata essere una specifica opzione di cibo per le persone con diabete di tipo 2 che desiderano ridurre l’assunzione di carboidrati. Mista, senza sale, secca o tostata, la frutta secca aiuta a controllare la glicemia e i lipidi nel sangue e può essere utilizzata come parte di una strategia per migliorare il controllo del diabete 2 senza provocare l’aumento di peso».

Continua a leggere su: Sanihelp.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>