© 2011 Benessere.me

Estate: indagine Fipe, dieta piu’ sana in ferie per 4 italiani su 10

Postato il 5 agosto 2011 Autore in Benessere | Nessun Commento per ora

Roma, 5 ago. (Adnkronos Salute) – Alimentazione più sana, almeno in vacanza, per quattro italiani su 10, soprattutto le donne. Un’attenzione alla salute a tavola che ammette però qualche tentazione, a partire dai gelati fino alle bibite fresche. A ‘fotografare’ come cambiano le abitudini degli italiani in ferie è l’indagine ‘Estate 2011′, effettuata dalla Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi) in collaborazione con Axis Market Research su un campione di 805 connazionali maggiorenni, rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne.Ebbene, un italiano su due cambia abitudini alimentari quando è in vacanza. Principalmente ‘dedicando più tempo alla tavola’, e ‘mangiando con calma’. A farlo sono in particolare le donne e gli intervistati tra i 35 e i 54-anni, che evidentemente riescono finalmente a gustare pasti rilassati, fuggendo dai ritmi lavorativi. Maschi e giovani ammettono, comunque, di concedersi volentieri qualche golosità, dai gelati, alle bibite, agli snack. Inoltre, nonostante le ferie sono le donne a continuare a cucinare. Non a caso proprio le donne, budget permettendo, spingono per la formula ‘pensione completa’.
A conferma del fatto che per molti italiani le vacanze vanno a braccetto con un’alimentazione più sana, il maggior incremento di consumi si registra per la frutta (+40,5%), i gelati (+36%) anche come pasto sostitutivo, il pesce e le verdure. Stabili i consumi di pizza (+4%) e di pasta o riso, anche nella variante a insalata (-2%), mentre calano panini, carne, salumi e gli alcolici.

Continua a leggere su: Adnkronos – Benessere

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>