© 2011 Benessere.me

Festival dell'oriente dal 31 ottobre al 3 novembre CarraraFiere UN MODO DI ES…

Postato il 15 ottobre 2013 Autore in Oriente | Nessun Commento per ora

Festival dell'oriente dal 31 ottobre al 3 novembre CarraraFiere

UN MODO DI ESSERE COLORE:IL BODY PAINTING, IL GENIO DELL'ARTE VIVA.
Origini preistoriche, antenati egiziani e 32 mila anni di storia alle spalle fanno del BODY PAINTING un'arte antichissima. Quello che in una prima idea può apparire un'abilità irriverente è figlia di una interminabile generazione.
Al Festival dell'Oriente, dal 31 Ottobre al 3 Novembre fascino e modernità si fonderanno per dare vita a vere e proprie arti viventi, splendide donne come tele bianche per dar vita a delle opere in movimento.
Religioso, cerimoniale, propiziatorio, molteplici significati si possono attribuire a questa ingegnosa attività. Le più belle modelle in questo ambito sfileranno in un ammaliante concorso di bellezza, sotto l'attenta supervisione dell'artista Marilena Censi, che ha preparato l'iniziativa per il numeroso pubblico del Festival e far ammirare come pochi colori possono dare vita vere e proprie storie.
Molteplici artisti inizieranno a lavorare sulle modelle, cercando di plasmare i loro corpi in base al tema di questa edizione: ''La via della seta: viaggio tra terra e mare''. Oltre sei ore di lavoro che troveranno culmine in serata, quando le modelle, dopo aver sfilato, saranno sotto gli occhi vigili dalla giuria che valuterà non solo la tecnica ma anche l'interpretazione del tema scelto per il concorso.
Tra gli artisti che prenderanno parte al concorso, attendiamo anche il pluripremiato nonché campione mondiale di body painting, Matteo Arfanotti.
Non solo concerti, cerimonie, ristornati aperti fino a tarda sera, al Festival dell'Oriente, anche per quest'anno potrete a conoscere il significato dei colori, lasciarvi sorprendere dalla magia della trasformazione con questo affascinante concorso costantemente intrecciato da bellezza e talento.


Festival dell’Oriente’s Facebook Wall

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>