© 2011 Benessere.me

Frutta nei prodotti – Quanta ce n’è davvero?

Postato il 3 agosto 2011 Autore in Benessere | Nessun Commento per ora

Frutta

La frutta fa bene. E d’estate si tende a consumarne tanta. Ma basta una confezione con una bella foto per dimostrare che yogurt, succhi di frutta, bibite, merendine per bambini o barrette ai cereali sono ricchi di frutta?

La risposta ce la dà Altroconsumo, che ha fatto un test, acquistando 121 prodotti diversi che riportano, sul packaging, immagini allettanti di frutti di ogni genere.

E la sorpresa, che poi tanto sorpresa non è, è che l’immagine è fuorviante rispetto al reale quantitativo di frutta percentualmente contenuta nei vari prodotti. Quasi tutti rispettano le norme sulle etichette, invece – fatta eccezione per qualche ambiguità.

Quindi, i consigli sono due. Primo: leggete l’etichetta e non fatevi trarre in inganno da pesche, arance, frutti tropicali luccicanti stampati su pacchietti o cartoni.
Secondo: se possibile, preferite la frutta vera. Su quella, etichette ed immagini non possono mentire.

Benessereblog.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>