© 2011 Benessere.me

Giusto ordine: 6 Tecniche per il brunch Weekend sano

Postato il 17 agosto 2012 Autore in Fitness | Nessun Commento per ora

src=’http://media4.onsugar.com/files/2012/08/33/5/192/1922729/ff9752ddf3486824_bloodymary.large.jpg’
C’è qualcosa di meglio che sedersi intorno a un tavolo grande brunch in una mattina di Domenica pigra? Sto a trovare un semplice piacere che mi piace di più. Indulgenze occasionali a parte, un coma alimentare brunchy può assolutamente uccidere la vostra giornata. Se non siete pronti a dare il vostro rituale di fine settimana, ci sono modi semplici per healthify tutta la situazione.

  1. Saltare i dolci: toast alla francese e belga cialde suono divino, ma questi dolci può essere caricato con tutte le calorie della giornata. Se sei con un grande gruppo di persone, prendere in considerazione ottenere una voce dolce e la condivisione come un lato. In questo modo tutti possono avere un sapore e non avrete l’opportunità di chow giù su tutta la piastra.
  2. Torna fuori l’alcol: Bloody Mary e mimose possono avere la loro quota di vitamine e antiossidanti da succo fresco, ma questo non è un motivo per godere di una brocca intera. Linger in un cocktail unico per tutto il pasto, ed essere sicuri di idratare con acqua, come si va.
  3. uova ordinando: Non c’è motivo di andare solo per i bianchi, perché sappiamo che le uova intere sono sani per voi. Ma ci sono alcune uova riempite preferiti di mettere a tacere. Eggs Benedict può sembrare un’opzione sogno, ma con tutto il grasso saturo trovato in ricette tradizionali, è meglio solo per dire addio. Optare per una corsa o frittata caricato con verdure fresche.

Continuate a leggere per ulteriori tre modi per ordinare un brunch sano questo fine settimana.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>