© 2011 Benessere.me

Incontrare le donne degli Stati Uniti Olympic Team Marathon

Postato il 4 agosto 2012 Autore in Fitness | Nessun Commento per ora

src=’http://media2.onsugar.com/files/2012/08/31/5/192/1922729/6c338a80f1931326_CROP.large.jpg’ maratona femminile olimpica è Sabato, che offre ai telespettatori la possibilità di vedere i migliori del mondo lunghe distanze corrono uno contro l’altro con iconiche attrazioni di Londra nel loro background. Quando i sfreccia pacco da parte del Palazzo di Westminster, avremo il nostro occhio sul Team USA: Shalane Flanagan, Desiree Davila, e Kara Goucher. Queste tre donne fanno parte senza dubbio più forti squadra femminile della maratona gli Stati Uniti hanno mai inviato ai Giochi.

Desiree Davila

Di fronte a lesioni, Desiree considerato tirando fuori gara del tutto – e di fatto. Domenica scorsa il suo team coaching rilasciato questa dichiarazione: “E ‘con grande tristezza che dobbiamo informare tutti che Desiree Davila non è stato in grado di superare con successo la sua ferita flessore dell’anca Dopo lunghe riflessioni e deliberazioni che abbiamo preso la decisione molto difficile da non correre. la maratona olimpica. ” Poche ore dopo la dichiarazione, Desiree ha deciso di spingere avanti con riabilitazione, nella speranza di essere pronta per i Giochi. Desiree non è estraneo alla perseveranza: la sua ascesa è stata graduale, e nel 2011 si mise record personali in quattro distanze: 5k, 10k, mezza maratona e maratona (2:22.38).

Shalane Flanagan

Dopo aver vinto bronzo nei 10K durante i Giochi Olimpici del 2008, Shalane messo gli occhi sul aumentando il chilometraggio. Nel 2010 ha debuttato alla maratona di New York City Marathon, dove si è classificata al secondo posto – la migliore finitura da un donne americane in oltre 20 anni. Shalane finito con il miglior tempo alle prove olimpiche degli Stati Uniti, clocking in un miglior personale a 02:25:38.

Kara Goucher

Questo sarà d’elite Olimpiadi corridore Kara Goucher ‘s primi come maratoneta (nel 2008 correva sia il 5000 – e 10.000 metri di corsa). Dopo aver dato alla luce il suo figlio nel settembre 2010, Kara ha iniziato ad allenarsi per l’estate 2012 Olympic prove, dove si è qualificata con un terzo posto finale di 2:26:06, un po ‘su di lei record personale di 2:24:52. Pur non essendo il favorito delle donne americane per vincere, Kara ha un talento per fare sempre la sua strada verso il podio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>