© 2011 Benessere.me

Medicina: Fazio, con Doctor’s Life Ecm a costo basso, sempre cosa positiva

Postato il 22 settembre 2011 Autore in Benessere | Nessun Commento per ora

Roma, 21 set. (Adnkronos Salute) – “La parte più qualificante di questo progetto è lo strumento. Ma sicuramente è uno strumento a costo basso, quindi ha un elevato rapporto impatto-costo e questa è sempre una cosa positiva”. A sottolinearlo il ministro della Salute Ferruccio Fazio, lasciando oggi a Roma la presentazione del nuovo canale satellitare dedicato ai medici ‘Doctor’s Life’, edito dall’Adnkronos Salute, grazie al quale i ‘camici bianchi’ potranno anche ottenere crediti per il programma di Educazione continua in medicina (Ecm).
“Il ministero – ha aggiunto Fazio – ha sempre più attenzione a quelli che sono i percorsi e i bisogni dei cittadini. Oggi gli italiani hanno interiorizzato l’importanza dell’informazione e molti di essi vogliono essere parte dell’atto diagnostico-terapeutico. A tal fine devono interagire col medico e soprattutto con il medico di medicina generale che deve garantire la continuità assistenziale. Questo canale, rivolgendosi proprio ai medici con l’intento di coinvolgerli in quello che è il loro rapporto e la loro alleanza col paziente, realizza questo obiettivo”.
“Abbiamo uno dei programmi Ecm migliore del mondo – ha proseguito il ministro – aperto a tutti i provider che dimostrano certe caratteristiche. La commissione Ecm ha ritenuto, a mio avviso giustamente, che Adnkronos in questa iniziativa avesse le caratteristiche per diventare provider. Com’è noto, abbiamo riformato il sistema Ecm spostando l’accreditamento dagli eventi ai provider e questo è un passo avanti che questa iniziativa ha saputo sfruttare a pieno. Abbiamo il sistema Ecm che uno dei più avanzati a livello professionale e l’abbiamo messo a disposizione di questa iniziativa”.

Continua a leggere su: Adnkronos – Benessere

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>