© 2011 Benessere.me

Obesimed funziona davvero? Opinioni e consigli

Postato il 12 luglio 2012 Autore in Benessere | Nessun Commento per ora

Obesimed è un dispositivo medico di classe IIa per il trattamento del sovrappeso a base di una fibra naturale e senza allergeni (lattosio, glutine, ecc). Contiene OMTEC 19®, Amylum Solani, Ipromellosa (E464), Oleum Helianthus, Biossido di titanio (E171). Si vende senza prescrizione medica in confezioni da 45 capsule (costo 30 euro circa) e da 135 capsule (prezzo consigliato 79 euro). Può essere utilizzato, in associazione ad un trattamento integrativo a base di vitamine e sali minerali, dai pazienti in sovrappeso a partire dai dieci anni di età e a patto che l’indice di massa corporea (IMC) sia superiore a 19. Il trattamento, in capsule, dura non oltre 30 giorni, poi si interrompe per qualche giorno prima della ripresa per purificare l’intestino. Le vitamine sono necessarie perché Obesimed porta a mangiare di meno e dunque possiamo andare incontro a scompensi nutrizionali.

Obesimed viene consigliato ai pazienti che devono perdere peso vittime di una fame incontrollata. Il principio attivo, infatti, è in grado di assorbire enormi quantità di acqua e porta a sentirsi sazi più in fretta, diminuendo l’appetito e favorendo una dieta più equilibrata, priva di eccessi alimentari. Inoltre, tramite una matrice gelatinosa viscosa il cibo sosta meno nello stomaco, viene agevolato il transito intestinale e si previene la costipazione. Obesimed agisce sia durante che dopo i pasti. Ma funziona davvero?

Sul sito ufficiale di Obesimed spiegano che la perdita di peso varia da persona a persona e garantiscono che, associato ad una dieta ipocalorica e ad una sufficiente attività fisica, Obesimed offre risultati migliori. Generalmente, una dieta ipocalorica e l’attività fisica danno buoni risultati anche senza ricorrere ad aiutini. Ad ogni modo controllarsi è difficile quando si ha sempre fame, qui trovate le opinioni di chi lo ha provato per farvi un’idea prima dell’acquisto.

Tra i consigli pro e contro acquisto, c’è chi afferma di essersi sentita addirittura più gonfia. Su Ciao le opinioni sono più favorevoli e gli utenti confermano che il senso di fame si attenua, aiutando a dimagrire più in fretta e senza fatica. C’è chi riferisce di aver perso cinque chili in due mesi che per chi aveva problemi di autocontrollo a tavola non è un risultato da poco.

L’uso di Obesimed, ad ogni modo, è sconsigliato alle donne in gravidanza e durante l’allattamento, fasi in cui il dimagrimento è rischioso. Inoltre, dal momento che il principio attivo abbassa la glicemia, il suo utilizzo è sconsigliato anche a chi assume farmaci ipoglicemici. Tra gli effetti collaterali figurano flatulenza, diarrea e acididità di stomaco che si manifestano soprattutto nei primi giorni di trattamento. Se assumete Obesimed e notate questi disturbi per più di tre giorni consultate immediatamente il medico.

Foto | Paladin Pharma

Benessereblog.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>