© 2011 Benessere.me

Perché la tua faccia diventa rossa Beet durante l’allenamento

Postato il 3 luglio 2012 Autore in Fitness | Nessun Commento per ora

> Se stai prendendo il allenamenti all’aperto, il caldo e l’umidità rendono l’esercizio più difficile. Quando si arriva a casa e intravedere del vostro sé sudato nello specchio del bagno, il tuo viso innaturalmente rosso brillante si può prendere di sorpresa.

tua pelle spaventosamente Scarlet non può apparire la più bella, ma non c’è motivo di allarme. In realtà è solo un segno che si sta lavorando sodo e costruire calore. Quando la temperatura corporea inizia a salire, il tuo corpo suda poco intelligente per mantenersi fresco, ma si dilata anche i vasi sanguigni della pelle per ridurre la temperatura generale del corpo. Il tuo volto diventa rosso brillante a causa caldo, il sangue ossigenato si precipita sulla superficie della vostra pelle, che aiuta irradiano il calore fuori di esso e vi impedisce il surriscaldamento.

continuare ad esercitare al di fuori fino a quando si sente bene e non hanno altri sintomi. Se trovate che il vostro viso rosso è accompagnato da stanchezza, vertigini, sudorazione più del solito, o nausea, allora potrebbe essere un segno di esaurimento da calore. Lavorare nel caldo estivo è sicuramente un rischio, quindi se si verificano questi sintomi, interrompere immediatamente l’esercizio, entrare dove è più fresco, allentare indumenti stretti (o rimuovere tutto insieme), e bere molta acqua fresca.

Per evitare colpi di calore, assicurarsi di bere molti liquidi prima e durante l’allenamento, e cercare di lavorare durante un momento della giornata quando le temperature sono i più bassi, come la mattina presto. Essa contribuisce anche a girare su sentieri ombrosi boschi o su un percorso ventilata nei pressi di un lago o spiaggia. Qui ci sono ulteriori suggerimenti su come mantenere il sangue freddo quando si lavora nel caldo estivo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>