© 2011 Benessere.me

Salute: studio tedesco, ridere fa bene come una medicina

Postato il 27 luglio 2011 Autore in Benessere | Nessun Commento per ora

Roma, 26 lug. (Adnkronos Salute/Dpa) – E’ gratis, la può fare chiunque e soprattutto è una medicina. Cos’è? La risata. Ridere fa bene e rilassa la mente e il corpo. Tutto ciò che serve al cervello è una semplice situazione divertente e avere persone simpatiche intorno e un cocktail di ormoni della felicità, come serotonina, dopamina e ossitocina, si spande nell’organismo. Parola di Michaela Schaeffner, dell’Associazione professionale europea di yoga della risata. “Ridere è soprattutto un segnale sociale che riduce l’aggressività, lega le persone a gruppi sociali e allevia lo stress”, afferma Eckhart von Hirschhausen, comico tedesco che ha studiato medicina e ha fondato un club chiamato ‘L’umorismo aiuta a guarire’, finalizzato a coinvolgere persone che vivono situazioni spiacevoli in qualcosa di positivo. “Quando si ride ad alta voce – prosegue Von Hirschhausen – si contribuisce ad alleviare le tensioni sociali e fisiche; la risata quindi è un potente meccanismo difensivo contro le malattie depressive oltre che contro l’aggressività”. “Infatti nello yoga che utilizza la risata terapia – conclude – le persone imparano dei movimenti che grazie ad un’inibizione della produzione di adrenalina, sono in grado di convertire tipici atteggiamenti di rabbia in comportamenti rilassanti”. Come fa notare Carsten Niemittz, professore di biologia umana all’Università di Berlino, però, gli effetti della risata sull’organismo sono però ancora ipotetici in quanto scarseggiano studi clinici in materia. L’influenza delle endorfine sul buon umore, per esempio, non è comprovata. “Sarebbe molto difficile – sottolinea l’esperto – perché bisognerebbe misurare con dei test su persone divertite e rilassate, la concentrazione di questi neurotrasmettitori attraverso una cannula bloccata in vena. Inoltre, non si conosce ancora abbastanza sui processi che hanno luogo nel cervello, e soprattutto – conclude – non si possono effettuare risonanze magnetiche su persone che stanno ridendo a causa del movimento corporeo scatenato dalla risata stessa”. Altri studi sembrano invece convalidare gli effetti benefici del riso e si orientano verso la promozione di questa ‘medicina psicologica’. Molti sono infatti gli ospedali che si appoggiano a questo tipo di terapia con medici vestiti da clown per dimostrare ai pazienti che le cose non vanno poi così male. Una ricerca svizzera ha poi dimostrato che la risata aumenta la soglia del dolore. L’esperimento è stato condotto su un campione di persone sottoposte alla visione di una puntata del noto telefilm Mr Bean con una mano immersa in acqua ghiacciata. Al termine della proiezione è emerso che le persone sinceramente divertite sono riuscite a tenere la mano immersa più a lungo più a lungo rispetto a quelle che si sono annoiate.
Continua a Leggere sul sito :Adnkronos – Benessere

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>