© 2011 Benessere.me

“Sindrome Pretty Woman”, sempre piu’ clienti si innamorano delle prostitute

Postato il 12 agosto 2012 Autore in Senza categoria | Nessun Commento per ora

(AGI) – Washington, 10 ago. – Quella del film ‘Pretty Woman’ potrebbe essere una storia piu’ comune di quanto si immagini. I clienti delle prostitute spesso si innamorano delle ‘professioniste del sesso’. Un nuovo studio pubblicato sulla rivista ‘Men and Masculinities’ ha infatti mostrato che non e’ sempre vero che gli uomini, con il sesso a pagamento, vadano alla ricerca di un rapporto che non preveda emozioni.

“Negli anni recenti abbiamo assistito a una trasformazione del rapporto fra clienti e escort in direzione di una sorta di relazione sentimentale. I clienti regolari di una medesima professionista del sesso spesso vivono un prodondo affetto che puo’ addirittura diventare una vera e propria storia d’amore”, commenta Christine Milrod che insieme a Ronald Weitzer della George Washington University ha curato lo studio. Gli scienziati hanno analizzato 2442 discussioni online provenienti da un sito di sesso a pagamento su cui piu’ di un milione di clienti poteva descrivere la propria esperienza.

Circa un terzo dichiarava di aver provato un legame emotivo intimo con le prostitute e molti di essi esprimevano il desiderio di di trasformare la relazione fisica in relazione sentimentale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>