© 2011 Benessere.me

Tatuaggi all’hennè: All in Buon Divertimento o rischi per la salute?

Postato il 24 giugno 2012 Autore in Fitness | Nessun Commento per ora

Un paio di settimane fa, sono andato dal mio mercato locale degli agricoltori e festeggiato il mio pancione cresce di ottenere un tatuaggio all’hennè. Ho avuto l’hennè fatto molte altre volte sulle mie mani e piedi, in modo da avere la pancia incinta fatto era qualcosa che avevo sempre voluto fare. Dovete tenere l’area esposta per alcune ore in modo che il pasta di hennè può seccare, così mentre, aggirandosi al mercato, ho avuto tanti sorrisi e commenti dolci. Ma una persona mi disse: “Oh quanto è bella, ma non è così male per il tuo bambino?” Mi sentivo come essere snippy e dicendo: “Sì, naturalmente è un male per il mio bambino. Mi piace fare le cose nocive per il mio bambino non ancora nato.” Ma invece di essere snarky, ho spiegato che i tatuaggi all’hennè sono completamente sicuri per la vostra pelle, il tuo corpo, e sì, anche se sei incinta.

Conosciuto anche come Mehndi, questi tatuaggi non sono permanenti e durano solo tra una e due settimane, a seconda della vostra pelle, la qualità della henna, e quante volte si lava la zona. Il tatuaggio viene applicato sotto forma di una pasta che assomiglia glassa di cioccolato verdastro. E ‘composto dalla macinazione delle foglie essiccate della pianta henné e viene mescolata con acqua, limone e oli essenziali. Dopo l’asciugatura pasta, pelati o è scelto spegne dopo circa 24 ore, e si è lasciato con uno arancio-marrone tatuaggio che macchia i primi strati della pelle.

Questo tipo di henné è completamente sicuro, ma continuate a leggere per conoscere un tipo di henné si dovrebbe evitare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>