© 2011 Benessere.me

Una mela per la vita, nelle piazze italiane l’8 e il 9 ottobre

Postato il 8 ottobre 2011 Autore in Benessere | Nessun Commento per ora

Week-end dedicato al sostegno della ricerca con “Una mela per la vita” dell’Aism

Ritorna “Una mela per la vita” la manifestazione di solidarietà promossa dall’Aism, l’Associazione Italiane Sclerosi Multipla.
L’appuntamento è per oggi Sabato 8, e domenica 9 ottobre 2011, in 3.000 piazze d’Italia. L’evento, giunto alla XVII edizione, si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e in collaborazione con la Fondazione Aism e l’Unaproa – Unione di Organizzazioni di Produttori Ortofrutticoli d’Europa.

Testimonial d’eccezione, quest’anno, è il professore e cantautore Roberto Vecchioni che supporta l’iniziativa degli oltre 10mila volontari che s’incaricheranno di distribuire i circa 4 milioni di mele emiliano-romagnole. Al loro fianco ci saranno anche i volontari dell’associazione nazionale Bersaglieri, dell’associazione nazionale Carabinieri, dell’associazione nazionale Vigili del Fuoco, dell’associazione nazionale del Fante e della Protezione Civile.

La manifestazione, anche in questa edizione, ha l’obiettivo di sostenere la ricerca e i servizi dedicati ai giovani che, come si sa, sono i più colpiti da questa malattia.
“In Italia, sono circa 63 mila le persone con SM: il 50% sono giovani, cui spesso, la malattia, viene diagnosticata tra i 20 e i 30 anni, nel periodo della vita più ricco di progetti – dichiarano all’Aism – Ogni 4 ore nel nostro Paese una persona riceve la diagnosi di  sclerosi multipla. Una malattia cronica, invalidante e imprevedibile; una delle più gravi del sistema nervoso centrale. Si manifesta con disturbi del movimento, della vista e dell’equilibrio seguendo un decorso  diverso da persona a persona.

Fino al 16 ottobre, sarà possibile donare 2 euro con sms al 45508 da cellulare. “I fondi raccolti con sms solidale andranno a sostenere nello specifico un progetto all’avanguardia nell’area della ricerca sull’informazione medico-scientifica e la formazione per i pazienti e le famiglie, con lo scopo di sviluppare informazioni sulla salute e fornire alle persone con SM gli strumenti per prendere le decisioni migliori per il loro benessere e qualità di vita”, sottolineano all’Aism.
L’elenco delle piazze in cui ci sarà “Una Mela per la Vita” si può trovare sui siti www.aism.it e www.unaproa.com.
[lm&sdp]

Continua a leggere su: lastampa.it – Benessere

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>